Evento in dettaglio

Associazione Subalpina Mathesis, con il patrocinio della Città di Torino, In collaborazione con Fondazione CRT e Accademia delle Scienze di Torino

TEATRO E TEOREMI

L’IRRAZIONALE LEGGEREZZA DEI NUMERI
17 MAGGIO 2010 - ORE 15

TEATRO VITTORIA, VIA GRAMSCI 4 - TORINO

Settimane della ScienzaProgetto Teatro in Matematica. A cura di Maria Eugenia D’Aquino
Lo spettacolo prende spunto da una probabile congiura ordita dai pitagorici per eliminare Ippaso da Metaponto, responsabile della divulgazione del segreto dei numeri irrazionali. I numeri irrazionali sono strani oggetti concettuali e non vi è alcun modo semplice di definirli. Numeri e personaggi illustri ruotano intorno a una vicenda densa di mistero e d’intrecci. I numeri contengono interruzioni, luoghi dove dovrebbe esserci qualcosa ma dove invece non c’è niente. Lo spettacolo s’insinua proprio in questi spazi non misurabili facendo affiorare tracce di matematica e storia, senza tralasciare un’avvincente esplorazione nel mondo della musica, arte nella quale i pitagorici giocarono un ruolo fondamentale.

LA SCOMMESSA DI LONGBERG
22 MAGGIO 2010 - ORE 21

TEATRO VITTORIA, VIA GRAMSCI 4 - TORINO

Prodotto dall'Associazione Subalpina Mathesis e L'Accademia delle Scienze di Torino, in occasione dell’Anno Internazionale dell’Astronomia.
Praga 1600. Alla corte di Rodolfo II imperatore del Sacro Romano impero s’incontrano Tyco Brahe e Johannes Kepler. Il primo è un nobile eccentrico e anticonformista che sfida ogni convenzione del suo tempo, dedicando la sua vita all’Astronomia e sposando con matrimonio morganatico una donna di ceto inferiore; il secondo schivo, modesto e pio era figlio di un soldato di ventura e di una donna più volte accusata di stregoneria. L’uno esperto osservatore l’altro eccellente matematico, le osservazioni dell’uno e le teorie dell’altro daranno vita e corpo al sistema eliocentrico e alle leggi che lo hanno governato. In un periodo storico di completo stravolgimento delle concezioni della natura e del ruolo dell’uomo nell’universo in cui scienziati, ciarlatani, pittori e nani convivono sotto lo stesso tetto del loro mentore e gli Astronomi predicono con la stessa ‘serietà’ il moto degli astri e il futuro degli uomini, la chiesa brucia come eretico chiunque possa minare la sua supremazia.

Informazioni e prenotazioni: Ilenia Chirico 339 4788686
teatrodelleincognite@gmail.com

Pagina stampabile Invia questa news a un amico
web credits