Evento in dettaglio

2011 ANNO INTERNAZIONALE DELLA CHIMICA


Facoltà di Scienze MFN dell’Università di Torino

IL SEGNO DEL CHIMICO - DIALOGO CON PRIMO LEVI


13 MAGGIO 2011 - ORE 17,30

Aula Magna “Primo Levi”, Facoltà di Scienze MFN dell’Università di Torino
C.so M. D’Azeglio 48, Torino

Settimane della ScienzaIn occasione dell’Anno Internazionale della Chimica torna in scena la lettura teatrale prodotta dal Teatro Stabile di Torino per ricordare Primo Levi (1919-1987). Una selezione di testi a tema scientifico che lasciano emergere un profilo di Primo Levi inconsueto: colui che tutti conoscono anche all'estero come il testimone di Auschwitz, nasce, studia e vive come chimico. I suoi testi a tema tecnico e scientifico costituiscono un corpus ricco, di alta qualità letteraria, ancora poco noto. Primo Levi portava impresso sulla pelle il segno del suo essere un chimico, per professione e per passione profonda. Quel segno era visibile anche nella sua scrittura. Leggere la sua opera in questa chiave aiuta a scoprire aspetti inediti e illuminanti della relazione fra l’universo della scienza e quelli - per lui non meno necessari - della fantasia e dell’etica.
Realizzazione artistica del TST in collaborazione con il Centro internazionale di studi Primo Levi su un'idea di Elisa Ferrio. La lettura va in scena con la regia e l'interpretazione di Valter Malosti, cura dei testi e co-interpretazione di Domenico Scarpa.

Prenotazioni entro l’11 maggio 2011: scrivere a annodellachimica@unito.it indicando nell’oggetto “Segno del chimico - Settimane scienza”. La partecipazione è subordinata alla conferma da parte dell’organizzazione. www.annodellachimica.unito.it

Pagina stampabile Invia questa news a un amico
web credits