Evento in dettaglio

Scienza è tutto ciò che ammette sempre la discussione.
José Ortega y Gasset

Settimane della ScienzaTorna l’appuntamento con le Settimane della Scienza con eventi e incontri sulle emergenze scientifico-sociali e sui temi più attuali della ricerca contemporanea. L’Unione Europea e molti organismi internazionali sottolineano come, nella società della conoscenza, sia sempre più rilevante la partecipazione del grande pubblico all’impresa sociale della ricerca scientifica e tecnologica, fino ad arrivare a parlare di “scienza dei cittadini”. Da questa riflessione nasce la necessità di coinvolgere il pubblico nel processo che conduce a scelte responsabili e sostenibili nell’ambito della ricerca e dell’innovazione, nella convinzione che questo non possa che fare bene anche alla stessa ricerca e ai suoi protagonisti.
L’investimento in cultura scientifica e tecnologica è una delle leve più importanti per uscire anche dalla crisi economica e c’è quindi bisogno dell’attuazione di una reale cittadinanza scientifica, per la realizzazione di una società scientificamente alfabetizzata che permetta ai suoi cittadini di partecipare al processo di ricerca e innovazione responsabile, che la stessa Unione Europea propone con forza come traguardo comune.

Settimane della Scienza
Con due mesi di attività e incontri, le Settimane si confermano, infatti, momento di scambio tra gli enti che si occupano di ricerca, di diffusione della cultura scientifica e il grande pubblico. Si tratta di un’occasione per raccontare storie d’innovazione e di eccellenza scientifico-tecnologica del nostro distretto, che anche recentemente ha ricevuto riconoscimenti per i giovani piemontesi che hanno dimostrato di essere cittadini “scientifici” dell’Europa del futuro aggiudicandosi il bando Social Innovation, e per i progetti promossi da Atenei e Centri di Ricerca del nostro territorio cui il MIUR ha già dato il via libera, riconoscendone le enormi potenzialità in termini d’innovazione e competitività.

Su questo terreno, cresce l’impegno di Musei e organizzazioni che con il proprio lavoro contribuiscono a fare di Torino una "Città della Cultura Scientifica". Per loro, le Settimane rappresentano un’opportunità d’incontrare i cittadini anche fuori dalle sedi convenzionali e in un clima di grande informalità, di festa.

Pagina stampabile Invia questa news a un amico
web credits