Evento in dettaglio

Associazione CentroScienza Onlus, Progetto Torino Lab, Liceo Scientifico Giordano Bruno in collaborazione con INFN



Laboratorio tecnologico INFN
Via Sette Comuni, 56 Torino

In questo laboratorio succederanno le stesse cose che abbiamo visto accadere in TV sullo Shuttle come grosse bolle d'acqua che galleggiano a mezz'aria. Una navicella con telecamera CCD a bordo e il nostro set sperimentale, un barattolo con un certo quantitativo d'acqua in questo caso, č fatto cadere con un sistema di sganciamento elettromagnetico da una struttura alta oltre due metri.
Per circa 0,6 secondi la capsula rimarrą in caduta libera e quindi quasi senza peso. Un tempo sufficiente per ricevere via radio i dati video che verranno e analizzati registrati in un computer.
dallo shuttle a torino

Dilatando quell'attimo fuggente con il replay, vedremo l'acqua che prenderą la forma di una grossa goccia sospesa e non quella del contenitore-barattolo com'č usuale nella nostra esperienza quotidiana. Con due esperimenti ideali in cui si mettono a confronto due navicelle che fluttuano nello spazio con altre due che cadono verso il centro della Terra indagheremo le deformazioni spazio-temporali in presenza di masse significative, infine, con il telo di Eddington, simuleremo l'incurvatura dello spazio-tempo (con una palla da bowling e lanciando alcune biglie, si tracceranno orbite analoghe a quelle dei pianeti). Un'occasione per toccare con la mente i ragionamenti sensazionali che hanno guidato l'intuito di Einstein dalla relativitą ristretta a quella generale.

Ore 9/13
Solo su prenotazione per le classi dalla prima media in poi.
Per Informazioni e prenotazioni:
CentroScienza Onlus
www.centroscienza.it info@centroscienza.it
Tel. +39-0118394913 Fax +39-0118127736

Pagina stampabile Invia questa news a un amico
web credits