Evento in dettaglio

Regione Piemonte
Associazione CentroScienza Onlus
Circolo dei Lettori

NOBEL NEGATI ALLE DONNE DI SCIENZA


Dal 1901, anno dell’istituzione del premio Nobel, sono state solo 11 le scienziate alla quali è stato attribuito questo riconoscimento per una disciplina scientifica nei settori della fisica, chimica e medicina. In totale sono quindi 11 i Nobel riconosciuti alla scienza femminile su oltre 500 premi assegnati nel corso del XX secolo, una scelta che ha sicuramente discriminato e penalizzato altre ricercatrici che non l'hanno ricevuto pur avendo contribuito in modo determinante ai progetti scientifici premiati. Numerosi sono stati i "Nobel negati" a scienziate di rilievo come la biologa molecolare Rosalind Franklin e l'astronoma Jocelyn Bell-Burnell che videro premiati per le stesse ricerche i loro colleghi maschi.
Attraverso un percorso divulgativo differenziato saranno messi in luce gli aspetti sconosciuti e affascinanti del mondo scientifico femminile.

Nobel Negati

dal 16 al 26 Aprile 2007, ore 9.30/22.30, chiuso la domenica


Circolo dei Lettori - Palazzo Graneri della Roccia, Via Bogino 9 - Torino
Suonare 1115 + tasto campanello

foto La mostra, che seguirà il filone arte e scienza, sarà strutturata su cinque unità iconografiche con apparato didascalico che ripercorrono la vita delle scienziate che non hanno ottenuto il Nobel pur avendo contribuito in modo determinante al progetto di ricerca premiato.

La biografia della protagonista sarà affiancata da una serie di opere d’arte realizzate da alcuni studenti che frequentano il corso della docente e artista Paola De Cavero presso l’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino.



Donne e Scienza

17 Aprile 2007, ore 21


Circolo dei Lettori - Palazzo Graneri della Roccia, Via Bogino 9 - Torino
Suonare 1115 + tasto campanello

La tavola rotonda sull'argomento “Le pari opportunità e i riconoscimenti negati alle donne di scienza” porta al grande pubblico le testimonianze di professoresse e ricercatrici italiane che si raccontano. Una buona occasione per esplorare insieme a chi ascolta il mondo dell’eccellenza scientifica al femminile e dei pregiudizi che ancora ne offuscano il senso comune. Conduce Silvia Rosa Brusin.
L’incontro sarà preceduto da una lettura teatrale tratta da Photograph 51 di Elena Pugliese, regia di Davide Livermore
foto


Mostra e Tavola rotonda a cura di Lorenza Accusani

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Per informazioni: CentroScienza Onlus, Tel. 011 8394913
www.centroscienza.it - info@centroscienza.it

Pagina stampabile Invia questa news a un amico
web credits