Caso Cavour 1861, inchiesta sulla scienza del Risorgimento

Categoria: Settimane 2011

Associazione K.I.T.E.
in collaborazione con Liceo Scientifico “A. Gramsci” di Ivrea


CASO CAVOUR 1861
INCHIESTA SULLA SCIENZA DEL RISORGIMENTO


12 MAGGIO 2011 - ORE 21

Auditorium “Falcone Borsellino” del Liceo Scientifico “A. Gramsci”, Via Alberton 10, IVREA (TO)

Settimane della ScienzaSpettacolo teatrale scritto e diretto da Alice Fumero
con Marco Panzanaro, Omar Ramero e Giulia Brenna.
Gli agenti dell’FBI, che già avevano riaperto il cold case sulla morte di Caravaggio, saranno alla prese con alcuni furti avvenuti negli Archivi di Stato che conservano i documenti della storia del Risorgimento e dell’Unità d’Italia… E si imbatteranno in una donna misteriosa, forse la vera artefice di questi furti. Cosa vuole nascondere questa enigmatica figura femminile dal fascino fatale? I documenti che possono provare che Cavour sia stato assassinato? E chi sono tutti quei nomi schedati dentro grandi scatoloni?
Questi elementi sono sufficienti ai due agenti per approfondire le indagini e cercare di svelare i segreti celati dietro la morte di Cavour e le carte trafugate.
E sono anche gli elementi che permetteranno di ripercorrere la storia del nostro Paese da un punto di vista tutto nuovo: quello della scienza e del ruolo politico che matematici e chimici hanno avuto nella costituzione di un nuovo governo e nella promozione dell’identità italiana nell’Europa.
Forse per scoprire che quello di cui aveva bisogno l’Italia appena unita, erano le stesse cose di cui ha bisogno l’Italia di oggi…

Ingresso libero e gratuito.
Per informazioni: Alice Fumero, Tel. 0125 561311 (9/12 - 14/17)
info@iniziativakite.org - www.iniziativakite.org






fonte: www.settimanedellascienza.it

L'indirizzo di questa news è:
www.settimanedellascienza.it/article.php?storyid=186